Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Chiamaci +39 368 7538216

Blog

MAAAP / Eventi  / Il Maaap museo che vive

Il Maaap museo che vive

Il Museo Archeologico Ambientale delle Acque del Padovano sito nella ex Chiesa di Sant’Eufemia ad Altichiero in via Querini 84 riapre i” battenti” dopo i rigori dell’inverno alle attività culturali di cui da molti anni è protagonista ed espressione della storia e cultura del Territorio.

Il Museo che appartiene al progetto internazionale, patrocinato dall’UNESCO dei Musei della Civiltà delle Acque rispecchia la storia, le tradizioni, i costumi della popolazione padovana ed è ospitato in un luogo sacro pregno di spiritualità, simbolo della religione cristiana, la ex Chiesa di Sant’Eufemia che fu prima un santuario protocristiano in epoca Venetica e Romana e poi dopo l’anno 1000.  in epoca medioevale, una chiesa più volte ristrutturata ed attiva fino agli anni ’60.

Venerdì 15 marzo alle ore 21.20 circa al MAAAP si concluderà la Via Crucis dietro richiesta del Parroco di Altichiero e dei Parrocchiani.

L’Associazione culturale La Crose che ha fondato e gestisce da oltre venti anni il museo è ben lieta di aprire alla popolazione un luogo che per qualche anno è stato precluso al pubblico per ragioni poco chiare.

Qui,  lungo le rive del Brenta nacque una parte della Storia di Padova e del Veneto, e storia significa anche la religiosità degli uomini e delle donne.

Un Museo come il nostro multidimensionale, deve riappartenere al popolo che lo ha fatto nascere e costruito pezzetto dopo pezzetto.

Per l’Associazione Culturale La Crose OdV, Patrizia Mecchia.